Ruolo e funzione

Il sistema CAT è stato concepito nella convinzione che l’assistenza tecnica debba fornire un variegato sistema di attività a asupporto del privato, dell'impresa e della Pubblica Amministrazione...

Il sistema CAT è stato concepito nella convinzione che l’assistenza tecnica debba:

  1. rispondere alle esigenze delle imprese in termini di analisi di mercato, innovazione della gestione aziendale, analisi della produttività, della domanda e dei consumi;
  2. supportare e assistere le aziende attraverso servizi di consulenza fiscale, contabile, legale, sulla sicurezza nei luoghi di lavoro e sulla qualità;
  3. rispondere ai fabbisogni di formazione imprenditoriale in termini di programmazione, coordinamento, controllo, organizzazione e valutazione;
  4. essere in grado di supportare le imprese nello sviluppo di efficaci attività di marketing;
  5. sostenere tecnicamente il processo di informatizzazione delle aziende;
  6. gestire l’accesso a tutti i finanziamenti (europei, nazionali e locali).
  7. fornire dati utili per l’esercizio delle attività sin qui identificate;

Inoltre, di particolare rilevanza, è il grado di attrattività dei centri CAT per le amministrazioni pubbliche, le quali, possono avvalersi di servizi innovativi che vanno dal semplice ruolo di facilitatore tra P.A. ed imprese, agli studi e ricerche, alla formazione, alla messa a disposizione di strumenti e risorse, alla gestione di progetti complessi in qualità di sostituto della P.A. (c.d. Ente intermedio).